Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni, utilizzandolo tu accetti l'uso dei cookies sul tuo dispositivo.

View e-Privacy Directive Documents

Hai disabilitato i cookies. Questa decisione può essere modificata.

Hai acconsentito all'utilizzo dei cookies sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere modificata.


Warning: file_get_contents(https://graph.facebook.com/fql?q=SELECT%20share_count%20FROM%20link_stat%20WHERE%20url%20%3D%20%22http%3A%2F%2Fcsoacartella.org%2Findex.php%2Fcomponent%2Fcontent%2Farticle%2F69-spettacoli%2Fconcerti%2F1087-l-imitazione-010-my-darkest-eye-endless-rapture%3FItemid%3D18%22): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 400 Bad Request in /home/verdebinario/webapps/csoacartella_org/plugins/content/fastsocialshare/fastsocialshare.php on line 148
Aprile
10
2015

(L)imitazione #010: MY DARKEST EYE + ENDLESS RAPTURE

Scritto da c.s.o.a. Angelina Cartella

Il 18 aprile sarà 10 volte (L)imitazione!

10 doppi concerti che significano 20 band reggine con un palco a loro disposizione ed un pubblico che sta imparando ad ascoltare, ad incuriosirsi, a partecipare nell’ordine di idee che solo attraverso la partecipazione attiva si possa provare ad alzare l’asticella dell’offerta culturale in città. Il prossimo 18 aprile sul palco del c.s.o.a. Angelina Cartella, in via Quarnaro I di Gallico per il decimo appuntamento del collettivo (L)imitazione, già in fermento per i preparativi della bella stagione con l’annunciato evento del Primo Maggio, della Festa dell’estate e del grande Festival di fine Luglio, si esibiranno My Darkest Eye ed Endless Rapture

ENDLESS RAPTURE
Il gruppo nasce alla fine del dicembre del 2013, dall'idea di Patrizio Zurzolo di creare una cover band As I Lay Dying. La line up originaria prevedeva: - Patrizio Zurzolo e Marco Cimellaro alle chitarre; - Maurilio (WNC) al basso e voce growl; - Federica Catalano alla voce; - Giuseppe Giorgi alla batteria. Dopo un periodo di instabilità, dovuta a diversi fattori, il batterista, propone di abbandonare la "via delle cover" e di iniziare a lavorare su pezzi del tutto inediti: nascono così i Vault 101. Passando attraverso una fase di transizione nella quale si alternavano periodi di attività e periodi di instabilità dovuti a diversi cambi di musicisti all'interno della formazione, finalmente, nei primi mesi del 2014 entrano a far parte del progetto il bassista Nicola Borruto e il cantante Andrea Cannizzaro; qualche mese più tardi, Giuseppe Lucania decide di entrare nella band come chitarrista. Da allora la line up non ha subito sostanziali cambiamenti se non dopo un periodo di crisi verificatosi nell'estate del 2014, nel quale si arrivo a pensare di sospendere il progetto.
Con l'inizio del 2015 tuttavia la band è ritornata con un nome rinnovato "Endless Rapture" e la line up definitiva, ovvero:
- Andrea Cannizzaro alla voce;
- Giuseppe Lucania alla voce growl e alla chtarra;
- Francesco Petrolino alla chiatarra;
- Nicola Borruto al basso;
- Giuseppe Giorgi alla batteria.

MY DARKEST EYE
My Darkest Eye(2012) è un'opera in continua evoluzione.
Vuole essere un brand prima che un gruppo o un fumetto o una serie web; da questo la voglia e la decisione di scomporre il tutto dando vita a tanti progetti paralleli uniti sotto lo stesso nome: My Darkest Eye.
Il tema comune è l'HORROR, una visione introspettiva e intellettuale del suddetto che crea domande più che risolverle.
Non il "classico HORROR", condito solo da sangue e violenza. Per quanto il concetto resta più che inflazionato,
MY DARKEST EYES "Vede" il male all'interno delle persone e cerca di salvarle non agendo sulle loro decisioni, ma tentando di spiegare, che si può scegliere.
La band che fa da colonna sonora all'intera opera nasce nel 2012, prima come un trio, poi aggiungendo un quarto elemento e dando al gruppo la possibilità di"ingrossare"ed "arricchire" il sound con ritmiche più serrate ed effetti più d'atmosfera.
Oggi la formazione include:
- Demetrio Calafiore "Vein": voce e chitarra
- Gianfranco Logiudice "Noxifer": batteria
- Andrea Squillace "turbe psichiche": chitarra
- Luca Brandi"Icon": basso.