Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni, utilizzandolo tu accetti l'uso dei cookies sul tuo dispositivo.

View e-Privacy Directive Documents

Hai disabilitato i cookies. Questa decisione può essere modificata.

Hai acconsentito all'utilizzo dei cookies sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere modificata.


Warning: file_get_contents(https://graph.facebook.com/fql?q=SELECT%20share_count%20FROM%20link_stat%20WHERE%20url%20%3D%20%22http%3A%2F%2Fcsoacartella.org%2Findex.php%2Fcomponent%2Fcontent%2Farticle%2F87-spettacoli%2Ffeste%2F920-pasquetta-al-cartella-con-i-pagliacci-clandestini%3FItemid%3D18%22): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 400 Bad Request in /home/verdebinario/webapps/csoacartella_org/plugins/content/fastsocialshare/fastsocialshare.php on line 148
Marzo
28
2013

Pasquetta al Cartella con i Pagliacci ClanDestini

Scritto da c.s.o.a. Angelina Cartella

DALLE 10 DELLA MATTINA CON I PAGLIACCI PER UNA PASQUETTA SCACCIACRISI

Un lunedì indimenticabile insieme ai “Pagliacci ClanDestini” nel verde del parco Cartella! Muniti di pranzo al sacco e voglia di divertirsi, l’Associazione di promozione Sociale “Pagliacci ClanDestini” e il centro sociale occupato autogestito “Angelina Cartella”, vi aspettano il primo di aprile con vino di casa e tantissima allegria, per trascorrere una giornata all’aria aperta all’insegna del sorriso e della convivialità.

Una pasquetta pensata per i bambini, per le famiglie, per gli anziani e per tutti quanti hanno scelto, obbligati dalla crisi, di spendere la giornata con sobrietà.

Il nostro invito vuole infatti comprendere quelle famiglie che, non potendo organizzare gite fuori porta, si assicureranno comunque una pasquetta memorabile!

Questa iniziativa fa parte di una serie di appuntamenti in cantiere, e che culmineranno nel 25 aprile al Cartella: l’invito è rivolto perciò anche a tutte e tutti quelli che hanno la voglia di ricostruire insieme uno spazio sociale importantissimo per questa città, così carente di luoghi di aggregazione e crescita sociale.

Più siamo, più sarà bello.