Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni, utilizzandolo tu accetti l'uso dei cookies sul tuo dispositivo.

View e-Privacy Directive Documents

Hai disabilitato i cookies. Questa decisione può essere modificata.

Hai acconsentito all'utilizzo dei cookies sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere modificata.


Warning: file_get_contents(https://graph.facebook.com/fql?q=SELECT%20share_count%20FROM%20link_stat%20WHERE%20url%20%3D%20%22http%3A%2F%2Fcsoacartella.org%2Findex.php%2Fcomponent%2Fcontent%2Farticle%2F88-spettacoli%2Fincontri-dibattiti%2F1257-incontro-con-i-lavoratori-marcegaglia-di-milano-cena-sociale-e-canti-di-lotta-e-protesta%3FItemid%3D18%22): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 400 Bad Request in /home/verdebinario/webapps/csoacartella_org/plugins/content/fastsocialshare/fastsocialshare.php on line 148
Novembre
19
2015

Incontro con i lavoratori Marcegaglia di Milano, cena sociale e canti di lotta e protesta

Scritto da c.s.o.a. Angelina Cartella

Nel luglio scorso il tetto dello stabilimento Marcegaglia di Milano è stato teatro di giornate di lotta e occupazione da parte di 7 operai che si sono opposti al ricatto trasferimento o licenziamento, mettendo la dignità di fronte a tutto e tutti. Quella lotta ha portato a una vittoria temporanea: il riconoscimento di un anno di cassa integrazione. Trascorso questo anno i nostri sette sanno già che si ritroveranno di fronte a una battaglia ancor più dura.

La dislocazione in atto all’interno dell’Impero Marcegaglia non riguarda solo la fabbrica milanese, e quelle giornate di lotta hanno rappresentato un esempio per altri lavoratori che da Nord a Sud stanno opponendosi alle strategie aziendali. Per questo alla scadenza della cassa integrazione l’azienda tenterà in tutti i modi di licenziare i sette.

Loro, al contrario, stanno sfruttando l’anno in corso per girare l’Italia, incontrare i lavoratori non solo della Marcegaglia, per costruire una vera e propria campagna contro il Jobs Act.

Il 26 novembre avremo il piacere di ospitare due di questi lavoratori, neanche a dirlo di origini meridionali, per conoscere direttamente la loro esperienza, confrontarsi e contribuire alla loro lotta, che è anche la nostra.

Dopo l’incontro seguirà una cena sociale e una serata all’insegna dei canti di lotta e di protesta, i cui proventi contribuiranno a sostenere la Cassa di Resistenza dei lavoratori della Marcegaglia.