Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni, utilizzandolo tu accetti l'uso dei cookies sul tuo dispositivo.

View e-Privacy Directive Documents

Hai disabilitato i cookies. Questa decisione può essere modificata.

Hai acconsentito all'utilizzo dei cookies sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere modificata.


Warning: file_get_contents(https://graph.facebook.com/fql?q=SELECT%20share_count%20FROM%20link_stat%20WHERE%20url%20%3D%20%22http%3A%2F%2Fcsoacartella.org%2Findex.php%2Fcomponent%2Fcontent%2Farticle%2F88-spettacoli%2Fincontri-dibattiti%2F580-martedi-24-maggio-geopolitica-dellacqua%3FItemid%3D18%22): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 400 Bad Request in /home/verdebinario/webapps/csoacartella_org/plugins/content/fastsocialshare/fastsocialshare.php on line 148
Maggio
19
2011

Martedì 24 maggio: Geopolitica dell'acqua

Scritto da Comitato Referendario “2 Sì per l'Acqua Bene Comune”

Nuovo appuntamento promosso dal comitato referendario reggino “2 Sì per l’Acqua Bene Comune” in vista dei referendum del 12 e 13 giugno

Martedì 24 maggio, alle ore 18.30, il Random Music Club di via Possidonea ospiterà la presentazione della nuova edizione del libro “Geopolitica dell’acqua”, un viaggio attraverso i luoghi della resistenza alla mercificazione dell’acqua, dalla Bolivia alla Puglia.

Oltre all’autrice del volume Margherita Ciervo, referente del comitato pugliese “Acqua Bene Comune”, ci aiuteranno a capire cosa si sta muovendo attorno all’acqua due importanti testimonianze, così lontane geograficamente quanto significative: quella di Michele Conia, di Rinascita per Cinquefrondi, che ci racconterà della chiusura dei rubinetti del comune pianigiano da parte della Sorical, e quella del CRIC insieme all’organizzazione contadina CNC - Eloy Alfaro, che ci racconteranno il percorso di lotta in Ecuador che ha portato al riconoscimento nella Costituzione dell’acqua come diritto umano fondamentale ed irrinunciabile, patrimonio nazionale strategico di uso pubblico, inalienabile, imprescindibile, insequestrabile ed essenziale per la vita.