Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni, utilizzandolo tu accetti l'uso dei cookies sul tuo dispositivo.

View e-Privacy Directive Documents

Hai disabilitato i cookies. Questa decisione può essere modificata.

Hai acconsentito all'utilizzo dei cookies sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere modificata.


Warning: file_get_contents(https://graph.facebook.com/fql?q=SELECT%20share_count%20FROM%20link_stat%20WHERE%20url%20%3D%20%22http%3A%2F%2Fcsoacartella.org%2Findex.php%2Fcomponent%2Fcontent%2Farticle%2F96-comunicati%2Fantirazzismo-e-migranti%2F1365-percorsi-di-lotta-sulle-rovine-del-capitalismo%3FItemid%3D18%22): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 400 Bad Request in /home/verdebinario/webapps/csoacartella_org/plugins/content/fastsocialshare/fastsocialshare.php on line 148
Marzo
08
2017

Migranti Diritti Negati Emergenza Abitativa

Scritto da Super User

 

 

Migranti, emergenza abitativa, diritti negati: percorsi di lotta sulle rovine del capitalismo

I recenti provvedimenti in materia di politiche migratorie contenuti nel Decreto Minniti, unitamente al progressivo peggioramento del quadro europeo riguardo al rispetto dei diritti umani, aprono una stagione che si preannuncia estremamente critica.
Quali prospettive di azione politica e di lotta sui territori?
Partendo dalle esperienze territoriali condotte sul territorio della provincia di Reggio Calabria, dove il razzismo e le politiche repressive e securitarie promosse dallo Stato si legano alle note dinamiche di sfruttamento, criminalità organizzata e complessiva negazione dei diritti, proveremo a ragionare su possibili percorsi di azione da intraprendere.
In particolare, la questione abitativa costituisce la principale emergenza del nostro territorio, rappresentando la prima fonte di disagio sociale e precarietà esistenziale tanto per i migranti, costretti a vivere in condizioni irrispettose di qualsivoglia dignità umana in tendopoli e ghetti abbandonati, quanto per gli italiani, il cui diritto alla casa non gode di alcun riconoscimento nelle sempre più flebili politiche sociali.
Al clima di caccia alle streghe inaugurato dall’accoppiata Minniti-Gentiloni, edificato sulle solide fondamenta dell’odio e della criminalizzazione perseguiti da tempo da Lega e sistema mediatico, vogliamo opporre con coraggio e determinazione una nuova stagione di diritti, minacciati, ora più che mai, dalle politiche liberiste dominanti in Europa e che colpiscono in egual misura italiani e migranti

ORE 18.30 ASSEMBLEA PUBBLICA
ORE 22:00 CONCERTO "NOSENZO"
Alessandro Nosenzo -​ in arte NOSENZO – è un cantautore, chitarrista, compositore e arrangiatore cresciuto a Rancitelli,​ nel cuore della comunità rom di Pescara.

FOOD AND BEVERAGE PER TUTTA LA SERATA