Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni, utilizzandolo tu accetti l'uso dei cookies sul tuo dispositivo.

View e-Privacy Directive Documents

Hai disabilitato i cookies. Questa decisione può essere modificata.

Hai acconsentito all'utilizzo dei cookies sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere modificata.


Warning: file_get_contents(https://graph.facebook.com/fql?q=SELECT%20share_count%20FROM%20link_stat%20WHERE%20url%20%3D%20%22http%3A%2F%2Fcsoacartella.org%2Findex.php%2Fcomponent%2Fcontent%2Farticle%2F97-comunicati%2Fantisessismo-e-questioni-di-genere%2F10-venerdi-10-novembre-ore-2030-proiezione-qti-do-i-miei-occhiq%3FItemid%3D18%22): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 400 Bad Request in /home/verdebinario/webapps/csoacartella_org/plugins/content/fastsocialshare/fastsocialshare.php on line 148
Ottobre
25
2006

Venerdì 10 novembre ore 20.30 - Proiezione "Ti dò i miei occhi"

Scritto da c.s.o.a. Angelina Cartella

Sample Image"Assistiamo a un ritorno quotidiano della violenza esercitata da uomini sulle donne. Con dati allarmanti anche nei paesi “evoluti” dell’Occidente democratico. Violenze che vanno dalle forme più barbare dell’omicidio e dello stupro, delle percosse, alla costrizione e alla negazione della libertà negli ambiti familiari, sino alle manifestazioni di disprezzo del corpo femminile."

Con questi passaggi inizia l'appello degli uomini contro la violenza sulle donne, in seguito all'escalation di episodi (o di denunce di episodi) degli ultimi tempi.

Proprio in seguito a questa escalation, e supportando le iniziative che l'associazione Margherita, Centro contro la violenza alle donne, sta mettendo in piedi per sensibilizzare sul tema

Venerdì 10 novembre, alle ore 20,30

proietteremo il film

"Ti dò i miei occhi"

di Iciar Bollein, pellicola spagnola che racconta la violenza domestica attraverso la storia di Pilar e Antonio e delle persone che li circondano.

Seguirà dibattito

La violenza domestica contro le donne è un reato
TACERE ANCHE!!!