Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni, utilizzandolo tu accetti l'uso dei cookies sul tuo dispositivo.

View e-Privacy Directive Documents

Hai disabilitato i cookies. Questa decisione può essere modificata.

Hai acconsentito all'utilizzo dei cookies sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere modificata.


Warning: file_get_contents(https://graph.facebook.com/fql?q=SELECT%20share_count%20FROM%20link_stat%20WHERE%20url%20%3D%20%22http%3A%2F%2Fcsoacartella.org%2Findex.php%2Fcomponent%2Fcontent%2Farticle%2F101-comunicati%2Fstoria-e-memoria%2F325-7-anni-di-occupazione%3FItemid%3D18%22): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 400 Bad Request in /home/verdebinario/webapps/csoacartella_org/plugins/content/fastsocialshare/fastsocialshare.php on line 148
Aprile
17
2009

7 anni di occupazione!!!

Scritto da c.s.o.a. Angelina Cartella

Sono passati già sette anni da quel 25 aprile del 2002 quando, facendoci largo con falci e zappe tra sterpaglie ed erbacce che quasi lo nascondevano, abbiamo liberato il parco "Angelina Cartella" dall'incuria e dal degrado per trasformarlo in uno spazio vivo di proposta politica, culturale, artistica, sociale.
Da quel giorno siamo stati promotori di innumerevoli iniziative, per la difesa dei diritti dei lavoratori come per il diritto alla casa, di solidarietà internazionale e con gli immigrati, per la ferma opposizione contro tutte le guerre, abbiamo attraversato l'Italia in lungo ed in largo per contrastare il mostro del ponte sullo Stretto, la privatizzazione dell'acqua, la gestione scellerata dei rifiuti, ma anche per proporre stili di vita sostenibili in una società che frantuma e distrugge tutto e tutti. Abbiamo cercato di costruire, attraverso la pratica dell'autorganizzazione uno spazio aperto e libero, in cui confrontarsi e contaminarsi, un riferimento per chi avverte una forte esigenza di partecipazione.
Il 24, 25 e 26 aprile vogliamo fare un bilancio di questa esperienza, ma soprattutto vogliamo parlare di Resistenza. Tra ronde e derive securitarie, razzismo dilagante, diritti sempre meno diritti, disprezzo diffuso dei beni comuni e della stessa vita umana sacrificati sull'altare del dio denaro, sembra ormai fuori luogo parlare di Resistenza e lotta partigiana. Noi invece vogliamo continuare a ricordare le donne e gli uomini che con la lotta ed il sacrificio hanno combattuto la dittatura fascista, quei popoli che ogni giorno nel mondo combattono l’annientamento etnico e culturale, chi si oppone alla mercificazione della cultura, chi vuole ribellarsi alla logica del consumismo ed alla supremazia delle grandi catene di distribuzione.

Per non dimenticare! Per continuare ad inseguire quel sogno di libertà!

PROGRAMMA:

Venerdì 24 aprile
ore 18

Presentazione del libro Operazione "Armi ai partigiani" - I segreti del Pci e la Repubblica di Caulonia. Sarà presente l'autore Alessandro CAVALLARO, figlio di Pasquale Cavallaro protagonista della rivolta di Caulonia del marzo '45
ore 21
Spettacolo di cabaret con ROCCO BARBARO

Sabato 25 aprile
ore 18

Incontro con i partigiani reggini Antonio Familiari, Aldo Chiantella, Vittorio Calvari. Coordina Carmelo Azzarà, nipote di Marco "Pietro" Perpiglia.
Proiezione del video "Partigiani Calabresi" di Maurizio Marzolla, vincitore del premio nazionale 25 aprile 2009 promosso dall'ANPI e dall'ANCR (Archivio Nazionale Cinematografico della Resistenza)
ore 21
Canti di festa, amore e lotta con TERRAGNORA (MT) e BANISTEREO (CS)

Domenica 26 aprile
ore 17

Fiera della Decrescita: naturale, autoproduzione e dintorni...
Bancarelle di agricoltura naturale, artigianato locale, consumo critoco, recupero e riciclo, per promuovere uno stile di vita diverso che guardi più al benessere sociale che alla crescita del PIL
ore 21
Viaggio nella MEMORIA con MANIERA D'AUTORE