Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni, utilizzandolo tu accetti l'uso dei cookies sul tuo dispositivo.

View e-Privacy Directive Documents

Hai disabilitato i cookies. Questa decisione può essere modificata.

Hai acconsentito all'utilizzo dei cookies sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere modificata.


Warning: file_get_contents(https://graph.facebook.com/fql?q=SELECT%20share_count%20FROM%20link_stat%20WHERE%20url%20%3D%20%22http%3A%2F%2Fcsoacartella.org%2Findex.php%2Fcomponent%2Fcontent%2Farticle%2F105-comunicati%2Fterritorio%2Facqua%2F995-giovedi-13-marzo-libro-bianco-sulla-gestione-degli-acquedotti-calabresi%3FItemid%3D18%22): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 400 Bad Request in /home/verdebinario/webapps/csoacartella_org/plugins/content/fastsocialshare/fastsocialshare.php on line 148
Marzo
04
2014

Giovedì 13 marzo: Libro bianco sulla gestione degli acquedotti calabresi

Scritto da Coordinamento calabrese Acqua Pubblica Bruno Arcuri

AVVISO IMPORTANTE!
Per sopraggiunti problemi di natura tecnica e logistica l'assemblea pubblica di presentazione el LIBRO BIANCO è stata rinviata a data da destinarsi. Seguiranno nuove comunicazioni

So.Ri.Cal. S.p.A. (Società Risorse Idriche Calabresi) avvia la sua attività gestionale nel lontano 1° novembre 2004. Dopo circa 10 anni di gestione privatistica delle Acque Calabresi, la SoRiCal SpA è ancora in piedi e continua a produrre i danni di sempre. Il Coordinamento Calabrese Acqua Pubblica "Bruno Arcuri", con la presentazione del LIBRO BIANCO sulla GESTIONE degli ACQUEDOTTI CALABRESI, prova a fare il punto sulla situazione gestionale fallimentare del Servizio Idrico in Calabria e per rilanciare l'unica proposta legislativa organica ad oggi esistente, quella presentata da 11mila cittadini calabresi che, sottoscrivendo la Proposta di Legge Regionale di Iniziativa Popolare per la gestione PUBBLICA e PARTECIPATA dell'ACQUA, hanno voluto evidenziare per l'ennesima volta che sull'acqua nessun profitto è ammesso.

FUORI L'ACQUA DAL MERCATO!
FUORI IL MERCATO DALL'ACQUA!