Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni, utilizzandolo tu accetti l'uso dei cookies sul tuo dispositivo.

View e-Privacy Directive Documents

Hai disabilitato i cookies. Questa decisione può essere modificata.

Hai acconsentito all'utilizzo dei cookies sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere modificata.


Warning: file_get_contents(https://graph.facebook.com/fql?q=SELECT%20share_count%20FROM%20link_stat%20WHERE%20url%20%3D%20%22http%3A%2F%2Fcsoacartella.org%2Findex.php%2Fcomponent%2Fcontent%2Farticle%2F73-g-a-s-felce-mirtillo%2Finiziative%2F983-riapre-il-bar-h%3FItemid%3D18%22): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 400 Bad Request in /home/verdebinario/webapps/csoacartella_org/plugins/content/fastsocialshare/fastsocialshare.php on line 148
Gennaio
18
2014

Riapre il Bar-H!

Scritto da c.s.o.a. Angelina Cartella

Domenica 26 gennaio torna la Fiera della Decrescita
Per l’occasione il Cartella inaugura la cucina ristrutturata
Nel pomeriggio assemblea pubblica per presentare il progetto di recupero dell’area

Come ogni ultima domenica del mese, domenica 26 gennaio dalle 10.30 si rinnova l’appuntamento con la Fiera della Decrescita. L’ormai tradizionale incontro con agricoltori naturali e artigiani locali, presenta questa volta un valore maggiore per il c.s.o.a. Cartella, che riaprirà con un pranzo sociale la cucina recuperata e ristrutturata dopo l’incendio del maggio 2012.

I locali del Bar-H – una piccola dedica alla più nota Baracca centro d'aggregazione per gli alternativi reggini negli anni sessanta – non sono stati colpiti dalle fiamme, ma sono stati violentemente vandalizzati durante il raid incendiario e poi ulteriormente danneggiati dagli agenti atmosferici durante il periodo di incuria dovuto al sequestro. Grazie al lavoro e all’impegno degli attivisti del Cartella, e nonostante l’indifferenza di Palazzo San Giorgio riguardo la questione, ecco una prima piccola rivincita nei confronti di chi ha pensato di poter chiudere l’esperienza gallicese con fiamme e violenza.

Ma la piantumazione degli alberi da frutto e la riapertura del Bar-H non bastano certo, e quel tetto crollato è ancora un pugno allo stomaco per tutta la Reggio democratica. Per questo il Cartella invita tutte le associazioni, i movimenti, i partiti e le organizzazioni sindacali, tutte e tutti coloro che hanno aderito e sostengono la campagna per la ricostruzione dello spazio autogestito, a un incontro pubblico che si terrà alle ore 17.00, durante la quale sarà presentata la bozza di progetto per il recupero della struttura e dell’area, redatto anche con i diversi suggerimenti arrivati durante le precedenti iniziative pubbliche, sarà fatto un resoconto economico della campagna di sottoscrizione e si ragionerà sui prossimi passi da compiere.