Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni, utilizzandolo tu accetti l'uso dei cookies sul tuo dispositivo.

View e-Privacy Directive Documents

Hai disabilitato i cookies. Questa decisione può essere modificata.

Hai acconsentito all'utilizzo dei cookies sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere modificata.


Warning: file_get_contents(https://graph.facebook.com/fql?q=SELECT%20share_count%20FROM%20link_stat%20WHERE%20url%20%3D%20%22http%3A%2F%2Fcsoacartella.org%2Findex.php%2Fcomponent%2Fcontent%2Farticle%2F62-ricostruiamo-il-cartella%2Fcomunicati%2F818-mercoledi-11-luglio-presidio-per-la-ricostruzione-del-cartella%3FItemid%3D18%22): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 400 Bad Request in /home/verdebinario/webapps/csoacartella_org/plugins/content/fastsocialshare/fastsocialshare.php on line 148
Luglio
04
2012

Mercoledì 11 luglio presidio per la ricostruzione del Cartella

Scritto da Il comitato “Io sto con il Cartella”

Nessuna risposta alla richiesta di incontro al Sindaco:
mercoledì 11 luglio alle ore 18.00 presidio a Palazzo San Giorgio

La notte tra il 14 e il 15 maggio la struttura da 10 anni autogestita dal collettivo del c.s.o.a. Angelina Cartella veniva devastata da un incendio di chiara matrice dolosa. Subito è stato un fiume di solidarietà verso gli attivisti, e un riconoscimento trasversale del lavoro svolto in questi anni e dell’impegno profuso in mille iniziative culturali, sociali e di difesa del territorio.

Ad oggi la struttura è ancora sotto sequestro cautelativo, e siamo costretti ad assistere ad uno stucchevole rimpallo di responsabilità tra la magistratura inquirente, che dichiara di aspettare un pronunciamento da parte dell’Amministrazione comunale per poter procedere al dissequestro, e i dirigenti della stessa Amministrazione, che dicono di non aver ricevuto alcuna richiesta da parte della magistratura.

Per fare chiarezza sulla situazione il comitato “Io sto con il Cartella”, formalmente costituitosi dopo l’attentato per sostenere la ricostruzione del centro sociale, il 19 giugno scorso ha chiesto di poter incontrare il Sindaco Arena. La richiesta di incontro, inviata tramite PEC al protocollo comunale, è stata anche oggetto di una conferenza stampa e ripresa dalla stampa locale. Eppure ad oggi non c’è stata risposta alcuna!

Probabilmente l’Amministrazione comunale è troppo presa dalle problematiche che attanagliano il futuro della città, ciò nonostante noi non consideriamo di secondaria importanza la ricostruzione del Cartella. Perché il Cartella è una esperienza storica per questa città, la prima esperienza di occupazione e autogestione, perché con il suo lavoro ha contribuito a dare un’immagine di una Reggio positiva, perché quello spazio sigillato è una vittoria per chi pensa di poter imporre con la violenza le proprie leggi.

Per questo non possiamo più accettare il silenzio e l’indifferenza del Sindaco e dell’Amministrazione comunale, silenzio che a questo punto non possiamo che considerare complicità. Facciamo appello a tutte le realtà associative, partitiche, sindacali, ai rappresentanti istituzionali, a tutte e tutti coloro i quali hanno manifestato solidarietà e vicinanza al c.s.o.a. Cartella dopo l’incendio a partecipare al presidio che si terrà mercoledì 11 luglio alle ore 18.00 a Palazzo San Giorgio.