Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni, utilizzandolo tu accetti l'uso dei cookies sul tuo dispositivo.

View e-Privacy Directive Documents

Hai disabilitato i cookies. Questa decisione può essere modificata.

Hai acconsentito all'utilizzo dei cookies sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere modificata.


Warning: file_get_contents(https://graph.facebook.com/fql?q=SELECT%20share_count%20FROM%20link_stat%20WHERE%20url%20%3D%20%22http%3A%2F%2Fcsoacartella.org%2Findex.php%2Fcomponent%2Fcontent%2Farticle%2F63-ricostruiamo-il-cartella%2Fmessaggi-di-solidarieta%2F777-da-sel%3FItemid%3D18%22): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 400 Bad Request in /home/verdebinario/webapps/csoacartella_org/plugins/content/fastsocialshare/fastsocialshare.php on line 148
Maggio
22
2012

Da SEL

Scritto da c.s.o.a. Angelina Cartella

SEL: NON BLOCCHERANNO MAI QUESTO PRESIDIO

Con forza e con decisione lo diciamo anche oggi: noi stiamo con il Centro sociale "Angelina Cartella". Non sappiamo bene chi siano stati mandanti ed esecutori di ciò che è stato fatto, ma è chiaro che chi stanotte ha distrutto il "Cartella" lo ha fatto credendo di poter bloccare un'esperienza decennale di impegno, attivismo, militanza. Dieci anni di battaglie politiche e sociali, uno spazio autogestito, libero, di confronto e di incontro, fucina di iniziative di solidarietà e baluardo di rivendicazioni a salvaguardia del nostro territorio. Uno spazio storico per Reggio - e non solo per Reggio - che evidentemente da fastidio a molti, scomodo per ciò che è, per le attività che conduce al suo interno e per ciò che rappresenta per la comunità reggina e calabrese. Ciò che è accaduto stanotte giunge al culmine di una serie di intimidazioni, danneggiamenti, furti e altro che il Centro ha subito negli ultimi mesi.

Per questo condanniamo con forza l'atto criminale che ha distrutto il Centro Sociale "Angelina Cartella", manifestiamo tutta la nostra solidarietà ai compagni e alle compagne che da anni riempiono questo luogo di iniziative e attività e saremo a loro fianco, a fianco del Centro Sociale "Cartella", nella battaglia di resistenza e ricostruzione di questo luogo, a partire dall'assemblea di oggi pomeriggio, alle 17, proprio al Parco "Cartella". Lo faremo con tutte le forze a nostra disposizione, ricostruiremo il Centro "Cartella" pezzo dopo pezzo, non abbandoneremo mai questo presidio, non molleremo né ci faremo intimidire, manterremo in piedi tutte le iniziative già programmate nelle prossime settimane, non ci arrenderemo e continueremo con più determinazione, più uniti e più forti di prima. "Voi non potete fermare il vento, gli fate solo perdere tempo."

Laura Cirella, coordinatrice provinciale Sinistra Ecologia e Libertà
Andrea Di Martino, coordinatore regionale Sinistra Ecologia Libertà