• Il sito del Coordinamento calabrese Acqua Pubblica "Bruno Arcuri"
  • Boicottiamo Israele!

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni, utilizzandolo tu accetti l'uso dei cookies sul tuo dispositivo.

View e-Privacy Directive Documents

Hai disabilitato i cookies. Questa decisione può essere modificata.

Hai acconsentito all'utilizzo dei cookies sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere modificata.


Warning: file_get_contents(https://graph.facebook.com/fql?q=SELECT%20share_count%20FROM%20link_stat%20WHERE%20url%20%3D%20%22http%3A%2F%2Fcsoacartella.org%2Findex.php%2Fcomponent%2Fcontent%2Farticle%2F113-primapagina%2F1380-assemblea-pubblica-giovedi-29-giugno-ore-18-00%3FItemid%3D18%22): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 400 Bad Request in /home/verdebinario/webapps/csoacartella_org/plugins/content/fastsocialshare/fastsocialshare.php on line 148
Giugno
27
2017

Alloggi popolari e diritto all'abitare

Scritto da Super User

 

Alloggi popolari e diritto all’abitare.

Questo il tema dell’assemblea pubblica che si terrà giovedì 29 giugno alle ore 18 presso la libreria Universalia (via Treviso alta nr 41).

Ad organizzare l’incontro, l’Osservatorio sul disagio abitativo (composto da: CSOA “A.Cartella”, CSC Nuvola Rossa, CO.S.MI, Società dei TERRITORIALISTI/E  e  Un Mondo Di Mondi), il Movimento REGGIO NON TACE e la Collettiva AutonoMia,  per fare il punto della situazione dopo oltre quattro mesi dall’approvazione della delibera del Consiglio comunale n.3 del 10 febbraio scorso.

Al dibattito pubblico sono stati inviatati i rappresentanti istituzionali competenti sul tema per favorire un confronto utile a risolvere le questioni ancora aperte, a garanzia del diritto all’abitare per le famiglie a basso reddito. Sono infatti ancora centinaia le famiglie che vivono in situazioni di disagio abitativo, nonostante i passi in avanti compiuti negli ultimi mesi e le prime proposte di assegnazione di un alloggio ai vincitori del bando 2005, dopo anni di stasi.

Il percorso per il ripristino delle condizioni di legalità nel settore è stato avviato, dopo una lunga e tortuosa battaglia portata avanti dalle associazioni e dalle singole persone che non si sono rassegnate all’inerzia istituzionale. Ma molte questioni rimangono ancora aperte. Il confronto pubblico è un mezzo efficace per rendere partecipe la cittadinanza nelle decisioni politico-amministrative, per migliorarle e far emergere punti di forza e perplessità delle scelte adottate dalle istituzioni per risolvere le criticità cittadine.

Il dialogo aperto e trasparente è un mezzo efficace per creare percorsi condivisi di giustizia sociale.

 

Reggio Calabria 27 giugno 2017 


Reggio Calabria 24 giugno 2017

Osservatorio sul disagio Abitativo:

Un Mondo Di Mondi 

Nuvola Rossa 

Società dei Territorialisti

Comitato Solidariteà Migranti

CSC Nuvola Rossa

CSOA Angelina Cartella

Società de Territorialisti/e

Reggio Non Tace

La Collettiva

Categorie
Tags
diritto all'abitare